sp_mid

1° RONDE DEI LEONI - Inizio di stagione vittorioso per l'equipaggio Pedersoli - Romano sulla Citroën C4 WRC - Magneti Marelli Checkstar

Brescia, 14 marzo 2011

Inizia nel migliore dei modi la stagione 2011 dell'equipaggio composto da Luca Pedersoli e Matteo Romano. Al via del 1° Ronde dei Leoni, gara scelta per prendere confidenza con la nuova vettura, il duo bresciano ha portato la Citroën C4 WRC - Magneti Marelli Checkstar, made in Citroën Racing, sul gradino più alto del podio.

Leggi tutto... Leggi tutto...

da un piccolo errore di interpretazione, “Pede” ha iniziato a spingere e a dare spettacolo sulle curve della prova speciale "Dei Leoni". Oltre alla splendida vittoria, a rendere positivo il bilancio della giornata è stato l'ottimo lavoro di set up e messa a punto di vettura, che il pilota Magneti Marelli è riuscito a sviluppare con i tecnici di Citroën Racing. Una partnership iniziata, a livello tecnico e sportivo, proprio in questa gara e che proseguirà per tutto il Trofeo Rally Asfalto 2011, dove si tenterà di confermare la leadership manifestata la scorsa stagione agonistica.Dopo un primo passaggio cauto per prendere la giusta confidenza con la vettura, inficiato

"Malgrado un meteo non facile per un esordio e non certo clemente dal punto di vista atmosferico, è stata una splendida giornata sia dal punto di vista tecnico che sportivo. Abbiamo iniziato piuttosto cauti, era la prima volta che salivamo sulla Citroën C4 WRC, e quindi volevamo prendere le giuste misure prima di iniziare a spingere al massimo e valutare le scelte di set up da apportare. Purtroppo nel primo giro, un piccolo errore di interpretazione delle nuove regolazioni dei differenziali, ci ha costretti ad un testacoda e a perdere una ventina di secondi, ed è cosi che ci siamo ritrovati dietro al velocissimo Albertini. Tornati in assistenza, insieme agli uomini della Citroën, abbiamo apportato le prime modifiche al set up della vettura e pian piano abbiamo rosicchiato secondi al nostro tempo di prova, fino a far segnare il 5.21.3 nell'ultima ps." Cosi il commento a caldo di Pedersoli che continua con "Sono felicissimo che la prima gara stagionale con Matteo ci abbia portato a questa vittoria e che siamo riusciti a iscrivere il nostro nome nell'albo d'oro di questa bella gara. La vettura, d'altronde il suo palmares pluri-vittorioso nel mondiale rally parla da se, è semplicemente strepitosa e ti consente di dare sempre il 110%. Io e Matteo vogliamo ringraziare sia la Magneti Marelli Checkstar sia Citroën Racing per il supporto che ci hanno fornito in questa gara e che proseguirà per tutto il Trofeo Rally Asfalto. In ultimo vogliamo ringraziare la VRAutoracing che ha curato in modo impeccabile l'organizzazione di questa gara veronese, ottima palestra per tutti coloro che si impegneranno nel 2011".

 

1° Ronde Dei Leoni - Classifica Assoluta Finale

1° Pedersoli-Romano Citroën C4 WRC 16:13,3

2° Albertini-Scattolin Renault Clio R3 + 46,4

3° Ferrari-Lamonato Renault Clio R3 + 53,3

4° Roncoroni-Brisadelli Renault Clio R3 + 59,0

5° Signor-Lamonato Renault Clio R3 + 01:01,3

6° Niboli-Piardi Peugeot 207 S2000 + 01:02,4

Luca Pedersoli e Matteo Romano si preparano al Trofeo Rally Asfalto 2011 con la 1° Ronde dei Leoni

Brescia, 09 marzo 2011

Leggi tutto...Dopo la vittoriosa partecipazione al Trofeo Rally Asfalto 2010, per l'equipaggio bresciano formato da Luca Pedersoli e Matteo Romano è arrivato il momento di tornare a fare sul serio e prendere le misure sulla vettura che useranno nel campionato 2011: la Citroën C4 WRC - Magneti Marelli Checkstar, direttamente dalla factory di Citroën Racing, all’imminente 1° Ronde dei Leoni, che si svolgerà nel weekend.

"Prima di tutto voglio ringraziare la VRAutoracing per aver accettato la nostra iscrizione arrivata proprio all'ultimo momento. La prova veronese presenta molte insidie e caratteristiche tipiche degli asfalti della nostra penisola. Sicuramente sarà un ottimo campo di allenamento e consentirà a me e a Matteo di capire questa nuova vettura. Una vettura che, come di consueto, vestirà la livrea Magneti Marelli Checkstar che, anche quest'anno, ci accompagnerà nel Trofeo Rally Asfalto", queste le parole di Luca Pedersoli appena prima della gara veronese. "Confermare il successo dell'anno scorso in un campionato difficile e combattuto come il TRA, sarà sicuramente una sfida stimolante ed è quindi fondamentale iniziare a lavorare bene già da questo week end. Sono sicuro che con il team tecnico di Citroën Racing faremo un ottimo lavoro per individuare il giusto setup in vista dei più importanti impegni di campionato."

La gara veronese prenderà il via a Volargne domenica 13 Marzo alle ore 8.01 e sarà caratterizzata dalle quattro ripetizioni della prova speciale "Dei Leoni". Una prova difficile e tecnica che consentirà a Luca Pedersoli e Matteo Romano di prendere confidenza con la nuovissima Citroen C4 WRC, in vista della difficile stagione .

TROFEO RALLY ASFALTO 2010 - Luca Pedersoli e Matteo Romano sul primo gradino del podio tricolore

Brescia, 22 dicembre 2010

Leggi tutto...Dopo le tre vittorie assolute conseguite al Rally del Ciocco, al Rally della Marca ed al Rally Appennino Reggiano ed altrettanti piazzamenti finali sul podio, Luca Pedersoli e Matteo Romano, al volante della Ford Focus WRC Magneti Marelli gestita in gara dal Team Vieffecorse, si sono aggiudicati il Trofeo Rally Asfalto 2010. I risultati conseguiti dalla vettura di Pedersoli (sei arrivi, sempre a podio, su sette gare disputate) hanno contribuito in maniera determinante anche al successo del marchio Ford nella classifica Costruttori: dopo anni di dominio delle Case francesi, la Casa dell’ovale blu si aggiudica infatti il prestigioso titolo Marche precedendo Citroën e Peugeot.

 

Rientrato in gara lo scorso anno al volante di una Peugeot 206 WRC dopo quattro anni di assenza dalla scena rallystica, il trentanovenne pilota bresciano aveva concluso il TRA 2009 in terza posizione assoluta e, dopo essersi tolto la ruggine di dosso ed aver “preso le misure” agli avversari, quest’anno si è presentato ai nastri di partenza con una Ford Focus WRC ex-ufficiale (proveniente direttamente dalla factory inglese M-Sport) nei colori Checkstar - Magneti Marelli, ben deciso a non lasciare nulla di intentato per conquistare il titolo tricolore.

 

“La nostra Ford Focus WRC si è confermata la migliore vettura del lotto, conquistando tre perentorie vittorie assolute su sette gare disputate contro avversari molto motivati e di indubbio valore, Felice Re per primo. Con questo successo, Vieffecorse si conferma la vertice del Trofeo Rally Asfalto per il terzo anno consecutivo e sono oltremodo contento di aver contribuito a questo importante risultato ottenuto dalla squadra” ha dichiarato Luca Pedersoli non appena ha ricevuto la notizia dalla CSAI “La Federazione ha ufficialmente comunicato oggi che la vittoria finale nel Campionato è nostra: il Team Vieffecorse, il main-sponsor Magneti Marelli, la Scuderia Mirabella Mille Miglia, la struttura tecnica M-Sport e BF Goodrich hanno creduto fin dall’inizio della stagione nelle nostre possibilità di successo e Matteo ed io siamo orgogliosi di non aver tradito le loro aspettative e di aver centrato il bersaglio. Durante tutto l’arco della stagione agonistica sono stato seguito sui campi-gara da una squadra di veri professionisti: ringrazio quindi Aldo, Roberto, Guido, Giovanni, Luca, Mauro, Fabio, Marco e Carletto che - sempre efficienti, iper-motivati ed entusiasti - si sono davvero superati per non farci mai mancare nulla e per aver reso possibile il raggiungimento di un obbiettivo così prestigioso”.

Ufficio Stampa Vieffecorse

 

Trofeo Rally Asfalto 2010 - Classifica finale

1.  Luca Pedersoli - Matteo Romano                    Ford Focus WRC                             52 punti

2.  Felice Re - Mara Bariani                                      Citroën Xsara WRC                          52 punti

3.  Paolo Porro - Paolo Cargnelutti                           Ford Focus WRC                              13 punti

     Alessio Pisi - Marco Pollicino                               Peugeot 207 S2000                           13 punti

     Alfonso Di Benedetto - Simona Palmisano         Peugeot 207 S2000                           13 punti

6.  Totò Riolo - Carlo Canova                                   Citroën Xsara WRC                          10 punti

     Maurizio Ferrecchi - Fulvio Florean                     Ford Focus WRC                              10 punti

8.  Giorgio De Tisi - Rudy Pollet                                Citroën Xsara WRC                            6 punti

     Matteo Musti - Claudio Biglieri                              Peugeot 307 WRC                              6 punti

     Massimo Gasparotto - Renato Bizzotto               Citroën Xsara WRC                            6 punti

 

Magneti Marelli Checkstar ancora protagonista al Trofeo Rally Asfalto 2011

Magneti Marelli Checkstar ancora protagonista al Trofeo Rally Asfalto 2011

con Luca Pedersoli e Matteo Romano a bordo della Citroen C4 WRC

 

Leggi tutto... Leggi tutto...

Magneti Marelli After Market Parts and Services presenterà nel proprio stand al prossimo Expo Rally di Brescia del 29 e 30 Gennaio il team 2011 che parteciperà al Trofeo Rally Asfalto 2011.

Dopo la spettacolare stagione appena conclusa, che li ha visti conquistare il titolo di campioni, Luca Pedersoli e Matteo Romano saranno ancora in gara con i colori di Magneti Marelli Checkstar Service Network e di Magneti Marelli “Elaborazioni 1919”.

 

La grossa novità per la nuova stagione è la vettura speciale con cui l’equipaggio bresciano si presenterà al via e parteciperà al campionato: si tratta della Citroen C4 WRC pluricampione del mondo, versione 2010, iscritta e gestita direttamente dal team Citroen Racing.

 

“E’ davvero una grande opportunità quella di estendere la collaborazione con Citroen Racing, attiva da diversi anni nel World Rally Championship, anche all’unico campionato italiano dove si potranno ancora ammirare questo tipo di vetture” ha dichiarato Dino Maggioni, Amministratore Delegato di Magneti Marelli After Market Parts and Services.

 

Queste le parole di Luca Pedersoli: "Sono molto felice che sia stato raggiunto questo accordo tra due grandi colossi del motorsport internazionale. Per me è un onore poter rappresentare un'azienda importante come Magneti Marelli Checkstar a bordo di una vettura che ha segnato la storia recente del Campionato del Mondo Rally”.

 

Magneti Marelli After Market Parts and Services è la divisione di Magneti Marelli dedicata al mondo dei ricambi e delle reti di assistenza, che opera sul mercato della riparazione con il marchio Magneti Marelli Checkstar.

Nell’ambito di Magneti Marelli After Market Parts and Services, Magneti Marelli “Elaborazioni 1919” è l’area che si occupa invece di personalizzazione dell’automobile.

 

Milano, 26 gennaio 2011

MOTORSHOW 2010 - Un grande Luca Pedersoli tra i big del WRC al Memorial Bettega

Leggi tutto...Per Luca Pedersoli - alla sua prima partecipazione al Motorshow - non poteva finire meglio di così: sfuggita la qualificazione per le fasi finali del Memorial Bettega Night Sprint per soli 13 centesimi di secondo a vantaggio di Hennig Solberg (che aveva chiuso la prima giornata di gare a pari punti con il bresciano), Luca Pedersoli e la sua Ford Focus WRC Magneti Marelli - Checkstar si sono guadagnati con pieno merito il diritto ad accedere alle semifinali del 26° Memorial Bettega insieme a campioni come Petter Solberg, Sébastien Ogier e Mikko Hirvonen.

“Incattivito” dall’esigua discriminante che ha premiato H. Solberg dopo le prime sfide di sabato, il driver bresciano ha fatto letteralmente impazzire il pubblico presente sulle tribune BolognaFiere nel corso delle gare della domenica, “vendicandosi” sullo stesso Solberg, battuto per 70 centesimi, ed entrando così nella top-four della manifestazione. Il confronto diretto con Petter Solberg (al volante di una stratosferica Citroën C4 ufficiale) vedeva quest’ultimo prevalere su Pedersoli, che disputava quindi la finale per il 3° e 4° posto contro la Ford Focus ufficiale di Mikko Hirvonen (sconfitto nell’altra semifiale da Sébastien Ogier). Nella sfida “targata” Ford, il finlandese riusciva ad avere la meglio sul bresciano per un’inezia ma a Luca resta la soddisfazione per aver concluso la gara immediatamente alle spalle dei tre piloti con vetture ufficiali.

“E’ stata una due giorni esaltante, combattuta sul filo dei centesimi di secondo contro piloti che calcano da anni la scena mondiale e già presenti più volte al Motorshow mentre io ero al debutto in questa gara e, per di più, non correvo sulla terra dal lontano 2002. Raggiungere le semifinali insieme a tre mostri sacri come Ogier ed i fratelli Solberg è una soddisfazione enorme, vista l’esperienza di tutti e tre i miei avversari e le caratteristiche delle loro vetture, tutte reduci dal Campionato del Mondo e ben più evolute della mia” ha dichiarato Luca Pedersoli sul podio della kermesse bolognese “Anche in questa occasione i ragazzi di Vieffecorse sono stati davvero fantastici, adattando la mia Focus - in perfetta sinergia con i tecnici di M-Sport - alle caratteristiche di questo insidioso tracciato di gara e permettendomi di giocarmela sempre sul filo dei centesimi di secondo contro le vetture ufficiali schierate al via dalle Case costruttrici: il minimo che posso fare è dedicare questo risultato a tutto il Team Vieffecorse, per l’enorme impegno e l’estrema professionalità con cui mi hanno sempre seguito nel corso di questa stagione ricca di soddisfazioni. Un doveroso ringraziamento va, ovviamente, anche alla passione di Magneti Marelli, che ha supportato la mia partecipazione alla stagione agonistica 2010 nel migliore dei modi, ed al calore del mio Fan Club che mi ha incitato come non mai dalle tribune dell’Area 48”.

 

Ufficio Stampa Vieffecorse

 

 

 

Memorial Bettega - Classifica finale

1.         Sébastien Ogier                     Citroën C4 WRC                               24 punti

2.         Petter Solberg                        Citroën C4 WRC                               24 punti

3.         Mikko Hirvonen                       Ford Focus WRC                              16 punti

4.         Luca Pedersoli                     Ford Focus WRC                             12 punti

5.         Henning Solberg                    Ford Focus WRC                              12 punti

6.         Philippe Bugalski                    Citroën Xsara WRC                            8 punti

7.         Alessandro Perico                 Citroën Xsara WRC                            0 punti

8.         Felice Re                                Citroën Xsara WRC                            0 punti